lunedì 21 luglio 2014

M!R in a BOX


Se mi avessero detto che a Londra mi sarei emozionata così tanto,
avrei beffardamente riso in faccia al malcapitato che avrebbe avuto l'ardire di cotanta presunzione.
Ed invece è successo! Eccome! Forse il fatto di vedere la mia sorellina sposarsi con un gingerino, che fino alla quarta pinta di birra sembrava avesse una paresi tanta era l'emozione, ha contribuito a mettermi nel mood giusto per sciogliere le briglie dei miei sentimenti..
Ma sta di fatto che mi sono emozionata. E più volte.
Una di queste e' accaduta il sabato mattina. Ero in albergo in attesa che si liberasse il bagno ed ero sdraiata sul letto pensando che ero rimasta l'unica zitella di famiglia quando mi arriva la notifica di una mail. Svogliatamente allungo la mano sul comodino facendo cadere l'Hamilton (che non si è fatto niente!!!) e afferro il cellulare. La mail era di una signora che, complimemtandosi per i miei lavoretti, mi chiedeva dove tenessi dei corsi perché voleva imparare a colorare come me. Confesso di avere letto la mail tre volte per capire. E non ho capito subito! Cioè, il fatto che mi chiedesse espressamente lezioni su come uso i distress, ammetto, non l'avevo mica colto.
Rispondo che coloro perché mi piace e che, essendo io di Milano, se le era comodo potevamo colorare insieme qualche volta.
A questo punto mi soffermo sulla firma, ADABLOG, ed inizio a pensare... "io l'ho già sentito."

Googlare il nome è stato un attimo ed ecco chi era ADABLOG... Ada è la Signora Delle Fustelle!

Ho stentato a crederci, proprio lei chiedeva a me qualcosa!?!?!?! Ma tant'è che una settimanella fa è venuta a casa mia ed insieme abbiamo colorato e parlato di fustelle.

Penso di avere tediato il mondo con questo incontro: "no, perché sai cosa mi è successo…? Ma ti rendi conto?!?!?!!?" Ora, comprendo che nel mondo Scrap incontri così capitino eccome. Ma a me non era ancora mai successo ed avendone parlato anche molto fuori dal mondo Scrap, venivo guardata come una scappata di casa. Ugo, il mio collega, se ne è uscito con:"ma non la conosci, giusto? E viene a casa tua? Ma è una cosa sicura?". Davanti a lui ho fatto un po' la spavalda, ma una volta a casa ho bloccato mio padre "non è che per cortesia mi faresti compagnia fino a quando non arriva?" Certo, si è addormentato sul divano, ma questa è un'altra storia.
La stessa cosa deve averla pensata anche Ada perché è arrivata accompagnata dal marito Giuseppe, che dopo essersi accertato che l'unica cosa da serial killer in casa mia sono le registrazioni di Criminal Minds, se ne è andato:-)

Ma veniamo alla mia nuova amica. Ada è una signora a dir poco adorabile, semplice, acqua e sapone, con molta fatica si trattengono le briglie con lei. Ti mette subito a tuo agio, e sarà che parlavamo di cose che ci piacevano molto, ma mi sembrava di conoscerla da sempre e non solo da pochi minuti.
Abbiamo colorato una tildina insieme, ma la mia attenzione si è subito spostata sui suoi lavori e qui potete ben immaginarmi... "ma come si fa, ma come fai, ma dove si compra, ma quanto lo paghi, come si usa, tu come lo usi..." eh si, StalkerMirandina ha colpito ancora!
Ada ha una conoscenza enciclopedica circa le fustelle. Non ho mai visto nessuna più preparata, eh sì che ne conosco di diesaddicted! Siti, prezzi, nomi, codici… Ebay le fa un baffo.
Ad un certo punto mi soffermo sugli splendidi regalini che mi ha portato (eh sì, è venuta a casa mia e mi ha anche fatto dei regalini) ed in particolare sulla scatola che custodiva le easel card. Lei inscatola tutto. E come inscatola bene... senza farsi pregare ha preso un foglietto ed ha iniziato a farmi uno schemino svelandomi i trucchetti, frutto, come dice lei, di tanti errori...
Ed io sono rimasta incantata nel vedere con quanta umiltà e generosità quelle brave davvero si mettono a disposizione, così... per il piacere di condividere. E' proprio una cosa bella. Fa bene al cuore!
Ho scoperto che la sua precisione e pulizia (questa donna lavora sul 1/4 di mm) sono dovute al fatto che Ada PROGETTA. Cioè studia... pensa prima di fare un lavoro. E anche questa cosa mi fa bene al cuore. Certo dalla sua c'è anche il fatto che essendo Architetto le viene anche particolarmente facile, ma in ogni caso mi riconferma in una cosa a cui credo tanto.
Quindi ho pensato di inscatolare anche io. Di provarci almeno, nel tentativo di fare mia un po' della sua eleganza. E questo è il mio lavoretto.
E' una card per il matrimonio di Silvia, la figlia del mio collega Gianni.
Vi lascio alle foto.










Grazie ancora di cuore cara ADA!!!

K&H
M!R

14 commenti:

  1. Come sempre fantastica e ricca di particolari nei tuoi post!!!! La card è unica!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore a te Mia cara Miranda per la bellissima giornata passata insieme e COMPLIMENTI PER LA CARD...sul tavolo avevo visto solo il bellissimo timbro da te pitturato e il foglio di carta scrap e il risultato...stupefacente e la scatola...per essere la prima che fai direi...PERFETTA...grazie ancora Miranda per il bellissimo post che hai scritto e che mi ha divertita tantissimo ^--^...un forte abbraccio...a presto Ada...la prossima volta vieni a casa mia ma non portarti Ugo perche' ormai con me puoi star tranquilla.

    RispondiElimina
  3. Leggerti e' sempre un piacere!!!! E la card e' bellissima....ma proprio bellissima!
    Ciao
    Dany

    RispondiElimina
  4. Il tuo racconto parla di amicizie che di virtuale non hanno nulla. l'entusiasmo con cui descrivi questo incontro é contagioso, ti leggo sempre tutto d'un fiato e la tua narrazione é cosi coinvolgente che mi sembrava di essere lì in un angolino di quella stanza a fare da spettatrice. Mi son persa la spiegazione di come fare una scatola...ero andata un momentino in bagno...é meraviglioso quando una persona ti svela i suoi segreti, non é facile: io trovo molta gente reticente. ho trovato anche chi mi ha chiesto 5, 00 € per farmi il calco di uno stampo silkomart (dico tutto)(avevo solo chiesto che stampo fosse), a vedere che LEI (la seguo da un paio di mesi), ADA, non teme di far conoscere la sua arte, la rende ancora più divina. La prossima volta posso venire anche io? Mi porti M! r? Passiamo alla tua card che é l'emblema dell' eleganza e della raffinatezza. É strepitosa, adorabile, romanticamente bella. Direi che con questa card hai espresso tutto l'amore che hai per la vita. un abbraccio, Alba

    RispondiElimina
  5. Non so da che parte iniziare!!!
    La tua card è una meraviglia, se mai mi dovessi sposare me ne prepari una così, vero???? Chiederò io la mano al santo solo per riceverne una!!!
    Ma la cosa che più mi rende felice e che ho letto con tanto piacere è sapere che hai una nuova amica con la quale condividere una delle tue passioni. Questi incontri, così puliti e sani non sono poi così frequenti in questo mondo, sei fortunata è vero, ma ti meriti tutto sorellina, perchè sei una persona che sa apprezzare anche le piccole cose.
    Un bacione enorme!!
    Mony

    P.S.: e ora ti toccherà spiegarmi come fare le scatoline, altrimenti organizzi e venite tu e Ada a trovarmi ^_^

    RispondiElimina
  6. La tua card è strepitosa. E anche il tuo incontro è strepitoso: Quando si ha un hobby così appagante, arte o musica o qualunque cosa permetta di "creare" (penso a mia mamma che mi ha spinto vedendo che sapevo disegnare, a mia figlia di 7 anni con cui sto facendo lo stesso, alle persone con cui ho fato lavoretti e dipinto, ad un amico che purtroppo non c'è più che mi chiamava sempre dalla finestra per suonare la chitarra e cantare con lui, ad una amica che ama fare torte e condivide ricette e consigli ...), la cosa più bella è condividerlo con chi ha la stessa passione per potersi arricchire entrambi.

    RispondiElimina
  7. Leggere un tuo post è come immergersi nella lettura di un libro: i personaggi che tratteggi e emozioni che descrivi sono bellissime come quelle di un libro, ma vere perchè sono reali.
    Grazie per tutto ciò che scrivi, crei e condividi. Complimenti ad Ada -che nella mia totale ignoranza non conoscevo- e alla tua card, davvero bellissima. L'augurio mi ha conquistata.

    Giada

    RispondiElimina
  8. incantata...sono incantata da questa tua meravigliosa card...
    e anche dal racconto di una bella amicizia che nasce in rete...nella nostra blogsphera...
    ti abbraccio forte forte!
    Clelia

    RispondiElimina
  9. La card è straordinaria, e leggere il tuo post è stato un piacere, come sempre, adoro come scrivi e racconti in ogni mio dettaglio le tue emozioni.
    Bacio Erika

    RispondiElimina
  10. Questa card è meravigliosa e anche la presentazione in scatola non è certo da meno! Se solo fossi più vicina ti chiederei anch'io una "special lesson" tutta per me!
    Bravissima!!!
    Barbara

    RispondiElimina
  11. Ciao ho visto questa meraviglia su fb ed ho pensato "appena ho un attimo di tempo devo andare sul blog", così eccomi qui. Questa card è meravigliosa e la colorazione del timbro Magnolia strepitosa. E' davvero elegante questa card. Ora vado a sbirciare altri tuoi post.
    A presto da Francy

    RispondiElimina
  12. Conosco Ada solo telefonicamente ma dal tuo post la riconosco in pieno! Hai ragione Ada è la regina delle fustelle...sa TUTTO! EHHEHEEH
    complimenti per la tua card e per la tua prima scatola...una di questa sere chiamo Ada e mi faccio mandare lo schemino!
    ciao
    Denise

    RispondiElimina
  13. bellissima storia di incontri e meravigliosa card. marta

    RispondiElimina
  14. mamma mia che bel racconto... che fortuna incontrare una persona cosi...vedo con piacere che hai usato già al meglio i suoi consigli : la tua scatola è bellissima. io non sono brava ne come te ne come Ada,ma se ti vai ti aspetto sul mio blog. ciao Patry

    RispondiElimina