mercoledì 15 maggio 2013

Grazie!!!


Mesi e mesi fa partecipai ad un corso con una delle scrapper italiane che più ammiro, Giovanna Irde.
Mi ricordo che avevo qualche timore a partecipare perché non ero un granchè brava e le compagne di avventura che avrei trovato erano invece crafters navigate. Ma mi feci coraggio e mesta mesta, con la mia borsina della scrapperina in gita, entrai nello scrap-appartamento di Giusi, dove Giovanna avrebbe tenuto il corso. Quindi, ricapitolando, Mirandina, nello scrap appartamento di Giusi, dove conosce Germana, ad un corso di Giovanna. Beh, già solo per il contesto valeva la pena di essere coraggiosi.

Questo corso ha cambiato totalmente il mio modo di vedere lo Scrap, dallo studio della carta, dall’attenzione per gli abbellimenti, alla scelta dei colori… insomma se fai Scrap con Giò impari, ed in modo chiaro, che non basta attaccare pezzettini di carta e timbrare. Un progetto che si rispetti ha dietro uno studio attento, meticoloso, l’attenzione per il dettaglio diventa quasi maniacale.
Ho imparato grazie a Giò a farmi le carte da sola. Nel suo progetto “life is Good” lei giocava con dei papaveri rossi e il distress Broken China con la tecnica del masking. Avevo gli occhi sgranati, raramente ho visto qualcosa di così bello… ed allora mi sono promessa che avrei utilizzato quello sketch per un progetto importante. Anzi, per IL PROGETTO.
Ho aspettato pazientemente (insomma, per come so essere paziente io…) e finalmente, eccolo.

IL PROGETTO DEI PROGETTI!

Qualche giorno fa, io e la mia comunità, abbiamo fatto una festa importante. Abbiamo voluto festeggiare 15 bellissimi fratelli che, con l’aiuto delle loro famiglie, ci hanno aiutato a costruire la nuova Sala del Regno dei Testimoni di Geova a Cinisello. Era un sogno che molti di noi coltivavano da decenni. Io sono più piccola ma l’ho aspettata e sognata tanto anche io. Pensavo a come sarebbe stato il reparto letteratura, ai fiorellini nei vasi, alle travi sul soffitto, all’insegna fuori… insomma nei miei sogni abito lì da un po’.

La Sala è stata costruita da zero, totalmente dal nulla. E per quanto i miei fratelli di Cinisello (ben 6 congregazioni) siano splendidi, sarebbe stato davvero difficile realizzarla e così bella senza l’aiuto appunto, di questi 15 fratelli della Valtellina e della provincia di Bergamo che per mesi hanno rinunciato al proprio tempo libero per darci una mano. Essendo tutta opera di volontariato immaginatevi questi uomini che con pazienza e dedizione e amore partivano da molto lontano per aiutarci a realizzare il nostro sogno. Per permetterci di avere un luogo di adorazione all’altezza di questo nome.
Il pensiero di cosa sono riusciti a fare e di cosa ci hanno permesso di realizzare mi commuove profondamente. Il loro impegno ed il loro amore, sia per noi che per l’Opera che insieme compiamo, mi fa sentire bene. Protetta. Fiera ed orgogliosa di appartenere ad una fratellanza mondiale che concretamente, con le opere dimostra quotidianamente che il cristianesimo non può essere una religione, non deve essere una filosofia interiore, se è davvero tale DEVE ESSERE UNO STILE DI VITA (Giovanni 13:35 Da questo tutti conosceranno che siete miei discepoli, se avrete amore fra voi”)

Così, riprendendo l’idea di Gio’ che tanto mi era rimasta nel cuore, ho creato questi 15 bigliettini.
non sono bellissimi tutti insieme?....
sentiment stampato su tela canvas adesiva

papaveri acquarellati e... stickes ovunque... :-)


Sono stati fatti con tutto l’amore e l’attenzione di cui sono in grado, come ho imparato, come questi splendidi universi meritavano.
All’interno c’era questa foto…. Non sono bellissimi?!?!

                                      
Ma oltre ai bigliettini… io voglio farvi vedere i miei fratelli che la costruivano questa Sala, perché sono loro la vera opera d’arte...

La dedicazione di questa Sala sarà a breve, siete tutti invitati, tutti più che benvenuti!
Grazie a tutti per la vostra visita
K&H
M!R

11 commenti:

  1. Che progetti meravigliosi, credo che non potessi scegliere niente di meglio e sono fatti benissimo, complimenti e auguri Miria xxx

    RispondiElimina
  2. Te lo avevo già detto, ma ribadisco che sono favolosi questi regali:
    Uno perchè fatti con tanto amore, due perchè la tecnica c'è e si vede, tre perchè hai usato colori bellissimi, 4 perchè a prescindere tutto quello che fai mi piace!!!
    Un mega bacio
    Mony

    RispondiElimina
  3. Moooolto belli Mir... devi spiegarmi sta tecnica... brava brava!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Sono proprio una Meraviglia!!! *_*
    Bellissima l'idea di accompagnare il tutto con una foto di gruppo per ringraziare di cuore dell'evento!!!
    Vale ;)

    RispondiElimina
  5. Ho solo una parola da dirti.... MERAVIGLIOSE!!!! Le card.... Le foto.... Le tue parole.... Le cose fatte insieme da tutti voi... E tu... Sei una persona meravigliosa... Da portare nel cuore... Da coccolare e tenersi vicina... Io mi sento davvero molto fortunata e felice che le nostre strade si siano incrociate!
    Un abbraccio
    Ge

    RispondiElimina
  6. Ho appena finito di leggere e il cuore batte forte.... per te e per quello che racconti, per l'amore che traspare dalle tue parole e dal tuo lavoro, per l'amore di una comunità che mette da parte l'egoismo personale e rinuncia al proprio tempo libero a favore di una causa più alta.
    Complimenti Mir e non solo per le 15 card che sono splendide ma per come sei tu, bella dentro, fuori e tutt'intorno.... ti voglio tanto bene!!!
    Giò

    RispondiElimina
  7. Ho letto il tuo post tutto di un fiato.
    E' raro leggere tanta passione e ammirazione e sei riuscita, con le tue parole, a farmi emozionare.
    I biglietti sono veramente stupendi.
    Bellissimi i colori, stupendi e curati in ogni dettaglio.
    Bravissima!!
    Un abbraccio grande.
    Mnau

    RispondiElimina
  8. E questo è l'amore!
    L'amore per le piccole cose che sono più grandi e maestose di come in realtà le percepiamo.
    L'amore per i fratelli senza un vero legame di sangue ma con uno più profondo ed indissolubile che è quello del cuore.
    L'amore per un Padre che è unico e solo e ci ama incodizionatamente di un amore assoluto e senza riserve.
    L'amore per la vita che si concretizza attraverso gesti di inusuale generosità e condivisione.
    Attraverso i tuoi occhi e le tue parole sono stata non solo spettatrice ma anche sorella in questo esempio d'amore.
    Grazie per essere così come sei: ne più, ne meno, assolutamente Miranda.
    Con tutto il mio affetto.
    xoxoxo Lalla... ma sempre Eulalia

    RispondiElimina
  9. Ti hanno detto già tutto ma ...per te tutto è ancora poco ! I tuoi post sono speciali, e anche questo tel'ho già detto... i tuoi progetti mai banali, anzi ognuno ha il suo bel perché, anzi più di uno! E questo è bellissimo! Questo grande progetto che avete portato a termine è veramente speciale!
    Cara Miranda tu non sei una goccia nel mare ... tu sei quella goccia lì ... quella che si riconosce tra mille altre!
    ti abbraccio forte !
    Giusi

    RispondiElimina
  10. I progetti curati e portati avanti con amore sono sempre meravigliosi: complimenti!

    RispondiElimina
  11. Hai fatto un progetto bellissimo, per un occasione unica e speciale.
    come è bello e stupendo, quando ce un legame cosi forte tra "fratelli".
    Un buon fine settimana, Ulla

    RispondiElimina